(Italiano) Giovanni Surdi _ Fotografia

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Fotografia-Al centro di Palermo-Giovanni SurdiL‘artista emergente siciliano Giovanni Surdi, aka GShark80, ha cominciato a fotografare circa un anno fa per puro caso e da quel giorno l’amore per la fotografia non lo ha più lasciato.

Attraverso i suoi scatti cerca di lasciar trasparire i sentimenti e le emozioni che prova quando si perde ad osservare ciò che si trova davanti all’obiettivo della sua reflex.

Nelle sue opere l’artista risalta l’amore per la sua splendida città, Palermo, la passione per le bellezze architettoniche e i tesori d’arte, il cielo, il mare, le tradizioni, la sua Terra. La sua ricerca artistica si ritrova nei dettagli e in tutto ciò che suscita in lui profonde emozioni pronte per essere fissate in uno scatto.

5 thoughts on “(Italiano) Giovanni Surdi _ Fotografia

  • La fotografia di Giovanni Surdi riesce ad estrapolare ”l’anima mundi” di una città ,Palermo , apparentemente semplice da fotografare per il suo sterminato patrimonio artistico,ma proprio per questo facilmente fuorviante sulla strada del banale o dello scontato, guidando lo spettatore con un sapiente gioco di piani , a cogliere proprio quell’aspetto che si diceva , la coesistenza e la sovrapposizione che ad ogni angolo ti propongono bellezza.Complimenti e un saluto Rosalia Gentile.

  • Un artista dal talento unico e dalla sensibilità innata che riesce, tramite i suoi scatti, a trasmettere la poliedricità della sua terra natìa. Vere e proprie fotografie “parlanti”, evocative di un amore profondo che si celebra nell’esaltazione di ogni singolo dettaglio. Nulla è lasciato al caso, tutto segue un preciso percorso che coinvolge lo spettatore in un viaggio ad occhi aperti nei colori, nei profumi e negli angoli più reconditi della Sicilia. Complimenti vivissimi per questo percorso. Eleonora Mancini

  • La fotografia di Giovanni Sardi non solo raccoglie il particolare artistico e lo rende protagonista nella prospettiva tutta personale che ormai caratterizza il suo raccontarci Palermo ma non dimentica anche zone più popolari di cui ci fa assaporare la moltitudine di colori di quei terrazzi pieni di fiori e di panni ammucchiati.. pieni di vita

  • L’anima della città, quella nascosta, quella che pulsa dentro ogni scorcio, quella che scoppia di improvvisa bellezza appena dietro un vicolo o nello sguardo di un passante. È proprio quest’anima a cui Giovanni sembra dare voce nei dettagli, mai banali, di ogni suo scatto. Complimenti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *