Sonia Pennino _ Fotografia

Fotografia-cattedrale di Palermo- Sonia Pennino

L’artista emergente Sonia Pennino è una fotografa sociale palermitana che ama foto in bianco e nero. Ha studiato all’Accademia di Belle Arti dove si è laureata con il massimo dei voti, presentando una tesi in fotografia chiamata “Oltre il quinto senso”, che racconta la storia di 11 non vedenti e ipovedenti che si occupano di arte.

La giovane fotografa ama raccontare attraverso i volti dei siciliani le loro storie, anche quelle più intime e originali.

Attualmente insegna fotografia ai detenuti del carcere Pagliarelli di Palermo.

Con diverse associazioni si occupa di realizzare corti e lungometraggi a sfondo sociale occupandosi in particolar modo della fotografia di scena.

Le fotografie di Sonia Pennino raccontano con un’aria poetica Palermo e la sua gente.

Da una parte, fotografa le piante e i fiori dell’orto botanico di Palermo in foto che lei chiama “realtà capovolte”. Con questi suoi scatti invita l’osservatore a guardare la realtà da un altro punto di vista… meno convenzionale.

Dall’altra, Sonia ama anche fotografare i bambini della Magione davanti alla “Vampa di S. Giuseppe”, festa tradizionale palermitana o anche i tipici mercati locali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =