“Itinera, viaggio nell’arte” a Savoca – intervista a Carmelo Ucchino

Savoca, uno dei più bei borghi d’Italia in provincia di Messina, lo scorso agosto ha ospitato la seconda edizione della rassegna culturaleItinera, viaggio nell’arte” ottenendo un grande successo di pubblico.

Abbiamo quindi deciso di porre qualche domanda a Carmelo Ucchino che, insieme a Gianfranco Stracuzzi, ha organizzato la rassegna… 🙂

Rassegna evento arte e cultura Savoca Sicilia

– Carmelo, raccontaci come nasce il progetto “Itinera, viaggio nell’arte”?
Il progetto “Itinera” nasce dall’esigenza di convogliare in un unico evento le varie espressioni artistiche, di fondere insieme in un solo luogo artista e spettatore. Abbiamo scelto il nome “Itinera” perché è un viaggio all’interno dell’arte, scoprendone le varie atmosfere e diventandone spesso parte. La contaminazione tra artista e spettatore è forte e il magico centro storico del Borgo Savocese fa da culla a tutto questo.

– Con che criterio hai organizzato la programmazione artistica insieme a Gianfranco Stracuzzi?
Il Criterio fondamentale che abbiamo utilizzato per creare l’evento è quello di rendere “Itinera” il protagonista di se stesso. Tutto è importante in egual misura. La musica, la fotografia, le arti visive etc sono sullo stesso piano e tutte si fondono con il luogo senza alterarlo. Tante realtà insieme che non si scontrano ma che piuttosto si amalgamano.

Rassegna evento arte e cultura Savoca Sicilia
– Rispetto alla scorsa edizione quali sono state le novità e i risultati ottenuti?
Siamo riusciti a portare sempre più artisti di respiro nazionale e a dare sempre più spazio alle emergenti realtà siciliane offrendo così uno scenario culturale vario ed importante.
Abbiamo puntato alla pubblicizzazione dell’evento a 360 gradi, dai canali social alla carta stampata.
I risultati ottenuti sono stati importanti sia per la critica che per la stampa.

– In due giorni hanno partecipato diecimila spettatori, sei soddisfatto?
L’affluenza degli spettatori è stata straordinaria. Savoca logisticamente è un piccolo borgo di poche centinaia di persone.
Avere ottenuto un così alto numero di spettatori ha dato molta soddisfazione, confermando che l’arte suscita ancora interesse.

– Savoca è un piccolo centro siciliano, ma è molto attivo culturalmente, quali sono i motivi secondo te?
Savoca è un borgo affascinante e culturalmente molto importante. Ritengo che sia così attivo perché chi ci vive e chi lo amministra lo ritiene principalmente un luogo di cultura.

Rassegna evento arte e cultura Savoca Sicilia

– Cosa consiglieresti alle altre città siciliane per incrementare il turismo grazie all’offerta culturale?
Non è facile incrementare il turismo culturale. Sicuramente è importante creare sinergia tra chi amministra e la realtà artistica locale. Non pensare al risultato immediato ma progettare e guardare lontano.

– Qualche anticipazione per il prossimo anno?
Troppo presto per le anticipazioni. Sicuramente “Itinera” continuerà con quei criteri culturali sui quali si fonde.

– “Itinera” è un evento esclusivo per il comune di Savoca”?
Savoca è “Itinera”, “Itinera” è Savoca.

Rimaniamo in attesa della prossima edizione della rassegna artistica siciliana a Savoca… che siamo sicuri sarà assolutamente da non perdere!

Complimenti a Carmelo, fotografo professionista, per gli splendidi scatti 🙂

Qui maggiori info sul programma della rassegna.

 

Piace a 0 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *