Christian Rosano & Valentina Lombardo _ Fotografia

Christian Rosano e Valentina Lombardo, nati a Siracusa nel 1980 e nel 1982, sono due artisti emergenti siciliani appassionati di fotografia che trovano nella macchina fotografica la loro inseparabile compagna di avventura.

Fotografia - 9. Fianco a fianco verso l'ardua Meta, Etna - Christian Rosano & Valentina Lombardo

“Raccontare tramite immagini” è un po’ il loro slogan, ma rifacendosi al detto “prima scattate poi imparate la tecnica”
ritengono quest’ultima fondamentale ma complementare.
Infatti, da non professionisti, ritengono, senza alcuna presunzione, che sebbene le scuole di fotografia possano insegnare le tecniche non possono fare altrettanto con le emozioni, che si trovano solo dentro se stessi.

La fotografia è stata il pretesto che ha permesso loro di sviluppare insieme una passione, condividendo e mescolando idee e pensieri fino a quel momento individuali.

Nel loro legame, attaccamento alla madre terra e passione per l’immagine si incrociano.
Ne scaturiscono amore e immagini, delle quali si sentono solo testimoni oculari, desiderosi di offrire una visione che consolidi nell’animo dello spettatore un senso lucente di positività.
In qualunque contesto esse si trovino: che sia storia, nostalgia, azione, malinconia, è sempre possibile ricavarne bellezza, senso di pace e di speranza, proiettando lo spettatore verso quel senso di curiosità, conoscenza, felice incertezza e gioia, con forti dosi di semplicità.
Senza fatica ma con immaginazione.
Irrefrenabile è la loro esigenza di fermare l’attimo per renderlo immortale.

Poichè la Sicilia è Terra Eterna le rifiutano false etichettature preferendo esaltarne le sue variegate sfaccettature in tutte le sue forme.
Per i due artisti emergenti, la loro isola è colorata come le sue tradizioni e calorosa come le sue genti, una Sicilia Eterna che parla del suo passato, vive il presente, ma è anche proiettata al futuro.

 

 

Piace a 532 persone.

15 pensieri su “Christian Rosano & Valentina Lombardo _ Fotografia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *